Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza e i nostri servizi. Se continui a navigare, accetterai l'uso di tali cookies.

Acqua PITINUM THERMAE

Acqua termale sulfurea in bottiglia PITINUM THERMAE

L'acqua termale sulfurea in bottiglia PITINUM THERMAE della sorgente "Certalto" di Macerata Feltria è classificata come acqua minerale sulfurea con un grado solfidrometrico medio-alto e ad alto contenuto di Magnesio (Mg). L'acqua Pitinum Thermae è un'acqua Sulfurea-Solfata-Bicarbonata-Calcio-Magnesiaca ad alto concentrazione salina (residuo fisso a 180°C 3462,1 mg/L).

La presenza di altri oligoelementi oltre allo zolfo ed al magnesio conferisce all'acqua minerale eccezionali proprietà benefiche, sia nelle terapie inalatorie (utilizzabile in tutte le patologie infiammatorie croniche dell'apparato respiratorio) e nelle insufflazioni endotimpaniche che nella terapia idropinica (per stipsi, patologie croniche semplici, calcoli biliari). 

Si differenzia dalle altre acque sulfuree, oltre che per il costante grado medio-alto, di idrogeno solforato anche per l'alto contenuto in bicarbonati (510,10 mg/L) e magnesio (157,10 mg/L). Il bilanciamento delle composizioni anioniche e cationiche è in grado di esaltare gli effetti terapeutici dell'idrogeno solforato e il medio livello di tale composto è in grado di modulare gli eventuali effetti indesiderati nelle patologie iperreattive rinobronchiali.

Le sorgenti di Macerata Feltria sono il risultato di acque meteoriche che, precipitando sull'Appennino, penetrano nel terreno per iniziare un lungo cammino di centinaia di chilometri dove, nel corso di decenni, si arricchiscono di quei sali ed elementi che le rendono preziose ed importanti.

Per il D.M. n.2790 viene riconosciuta all'acqua un'azione prevalentemente anticatarrale sull'apparato respiratorio a cui si aggiungono le azioni tipiche delle acque sulfuree:

  • azione mucolitica
  • azione espettorante
  • azione antisettica
  • stimolazione delle difese (IgA secretorie)
  • azione antiflogistica

Per il D.M. n.2944 viene riconosciuta all'acqua un'azione precipua sulla stipsi cronica semplice a cui si aggiungono le azioni tipiche delle acque sulfuree:

  • miglioramento della funzionalità epatica
  • limitazione dei danni da steatosi epatica
  • miglioramento della funzionalità gastro-intestinale
  • riduzione dei radicali acidi (potere antiossidante)

 

Prezzo: 2,00 € iva inclusa 

Richiesta Informazioni : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Download brochure ACQUA PITINUM 



ANALISI CHIMICA E CHIMICO-FISICA DELL'ACQUA PITINUM THERMAE

Determinazione di cui all'Art. del D.M. 542/92

Temperatura alla sorgente: 12.6 °C
Ph: 6.65
Conduttività elettrica: 3320 µS/cm
Residuo Fisso a 180°C: 3260.0 mg/L
Ossidabilità sec. Kubel: 2.6 mg/L
Anidride carbonica libera alla sorgente: 190.0 mg/L
Silice: 23.0 mg/L
Bicarbonati: 587.3 mg/L
Cloruri: 125.0 mg/L
Solfati: 1750.0 mg/L
Sodio: 130.0 mg/L
Potassio: 13.0 mg/L
Calcio: 620.0 mg/L
Magnesio: 158.8 mg/L
Ferro disciolto: 0.090 mg/L
Fluoro: 1.00 mg/L
Azoto ammoniacale: 4.5 mg/L
Fosforo totale: tr mg/L
Grado solfidrometrico: 53.4 mg/L
Stronzio: 10.0 mg/L
Litio: 0.15 mg/L
Nitrati: assenti
Nitriti: assenti

Analisi del 4 Ottobre 2010 - Laboratorio di Chimica, Facoltà di Scienze e Tecnologie - Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"

Soluzioni integrate CICO




Centrifugare senza
interruzione

apparecchi-elettromedicali

La migliore soluzione
per la terapia inalatoria



Soluzioni innovative
per la sala operatoria