Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza e i nostri servizi. Se continui a navigare, accetterai l'uso di tali cookies.

Le apparecchiature per magnetoterapia generano un campo magnetico a bassa frequenza (regolabile da 1 a 100 Hz) e intensità fino a 100 Gauss per singola uscita, che genera benefici specialmente sulla rigenerazione dei tessuti e tessuti ossei.

  • FRATTURE RECENTI E RITARDI DI CONSOLIDAZIONE: I campi magnetici, stimolando l'attività osteogenetica a livello della rima di frattura, accelerano i tempi di consolidazione delle fratture in una percentuale altissima di casi. Il processo di guarigione delle discontinuità ossee si verifica attraverso l'induzione dell'effetto piezoelettrico nelle strutture connettivali, il miglioramento delle condizioni circolatorie locali.
  • PSEUDOARTERIOSI: E' stato dimostrato che i campi magnetici sono efficaci nel trattamento delle pseudoartrosi.
  • MORBO DI SUDECK E OSTEOPOROSI: La magnetoterapia è risultata efficace nell'80 % dei casi di morbo di sudeck e nel 70 % delle osteoporosi.
  • ARTROPATIE DI NATURA INFIAMMATORIA E DEGENERATIVA: Rappresentano un'indicazione al trattamento con magnetoterapia sia le artropatie di natura infiammatoria che degenerativa. risultati positivi si hanno nell'artrite reumatoide localizzata alle mani e alle ginocchia, nella spondilite anchilopoietica, nella gonartrosi e nell'artrosi lombare.
  • ARTERIOPATIE OBLITERANTI: I campi magnetici risultano efficaci nelle patologie vascolari grazie alla loro influenza sul flusso ematico e sul microcircolo.
  • PIAGHE DA DECUBITO: L'effetto biostimolante giustifica l'impiego della magnetoterapia in questa patologia. sono richiesti trattamenti molto lunghi.
  • PSORIASI: La psoriasi risponde positivamente a questa terapia nel 60% dei casi. 
  • ALTRE APPLICAZIONI: Ferite cutanee/ulcere; Infezioni/infiammazioni; Spasmo muscolare/alterazioni circolatorie; Artrosi/reumatismi; Stimolazione del sistema ormonale e linfatico.

magnetoterapia

Le apparecchiature per magnetoterapia generano un campo magnetico a bassa frequenza (regolabile da 1 a 100 Hz) e intensità fino a 100 Gauss per singola uscita, che genera benefici specialmente sulla rigenerazione dei tessuti e tessuti ossei.

  • FRATTURE RECENTI E RITARDI DI CONSOLIDAZIONE: I campi magnetici, stimolando l'attività osteogenetica a livello della rima di frattura, accelerano i tempi di consolidazione delle fratture in una percentuale altissima di casi. Il processo di guarigione delle discontinuità ossee si verifica attraverso l'induzione dell'effetto piezoelettrico nelle strutture connettivali, il miglioramento delle condizioni circolatorie locali.
  • PSEUDOARTERIOSI: E' stato dimostrato che i campi magnetici sono efficaci nel trattamento delle pseudoartrosi.
  • MORBO DI SUDECK E OSTEOPOROSI: La magnetoterapia è risultata efficace nell'80 % dei casi di morbo di sudeck e nel 70 % delle osteoporosi.
  • ARTROPATIE DI NATURA INFIAMMATORIA E DEGENERATIVA: Rappresentano un'indicazione al trattamento con magnetoterapia sia le artropatie di natura infiammatoria che degenerativa. risultati positivi si hanno nell'artrite reumatoide localizzata alle mani e alle ginocchia, nella spondilite anchilopoietica, nella gonartrosi e nell'artrosi lombare.
  • ARTERIOPATIE OBLITERANTI: I campi magnetici risultano efficaci nelle patologie vascolari grazie alla loro influenza sul flusso ematico e sul microcircolo.
  • PIAGHE DA DECUBITO: L'effetto biostimolante giustifica l'impiego della magnetoterapia in questa patologia. sono richiesti trattamenti molto lunghi.
  • PSORIASI: La psoriasi risponde positivamente a questa terapia nel 60% dei casi. 
  • ALTRE APPLICAZIONI: Ferite cutanee/ulcere; Infezioni/infiammazioni; Spasmo muscolare/alterazioni circolatorie; Artrosi/reumatismi; Stimolazione del sistema ormonale e linfatico.

magnetoterapia

LINEA BUSINESS MAGNETOMED 2000

Magnetomed 2000Magnetomed 2000 (solo generatore) è un apparecchio per magnetoterapia a 2 canali che genera un campo magnetico a bassa frequenza (regolabile da 1 a 100 Hz) con un’intensità fino a 100 Gauss per singola uscita, provocando effetti benefici specialmente sulla rigenerazione dei tessuti e dei tessuti ossei.

Caratteristiche tecniche:

  • Solenoidi con brevetto esclusivo MFC (l’induzione magnetica prodotta all’esterno del solenoide è ridotta drasticamente, concentrando le linee di forza all’interno dello stesso, interessando quindi solo il paziente e non l’operatore)
  • Easy to use: interfaccia di semplice utilizzo
  • 50 suggerimenti terapeutici
  • Potenza in uscita massima di 100 Gauss per ogni canale
  • Software multilingua


Per ulteriori informazioni o per richiedere un preventivo contattaci.

LINEA PRESTIGE MAGNETOMED

Generatori per magnetoterapia a due o quattro uscite indipendenti.

  • Solenoidi con brevetto esclusivo MFC (l’induzione magnetica prodotta all’esterno del solenoide è ridotta drasticamente, concentrando le linee di forza all’interno dello stesso, interessando quindi solo il paziente e non l’operatore)
  • Easy to use: interfaccia di semplice utilizzo
  • Fino a 100 suggerimenti terapeutici
  • Potenza in uscita massima di 100 Gauss per ogni canale
  • Software multilingua


Magnetomed 7200MAGNETOMED 7200
(solo generatore)

Generatore per magnetoterapia assemblata su contenitore da tavolo, con due uscite indipendenti che permettono le seguenti combinazioni:

  • Uscita 1 e 2 utilizzate in modo indipendente
  • Uscita 1 e 2 utilizzate in modalità sincrona, ideale per trattamenti “total body” dove è richiesto il pilotaggio simultaneo di due solenoidi

 

 


Magnetomed 8200-8400

 

MAGNETOMED 8200
(solo generatore)

Generatore per magnetoterapia assemblata su contenitore carrellato, con due uscite indipendenti che permettono le seguenti combinazioni:

  • Uscita 1 e 2 utilizzate in modo indipendente
  • Uscita 1 e 2 utilizzate in modalità sincrona, ideale per trattamenti “total body” dove è richiesto il pilotaggio simultaneo di due solenoidi



MAGNETOMED 8400
(solo generatore)

Generatore per magnetoterapia assemblata su contenitore carrellato, con quattro uscite indipendenti che permettono le seguenti combinazioni:

  • Uscita 1+2 3+4 utilizzate in modo indipendente
  • Uscita 1+2 3+4 utilizzate in modalità sincrona, ideale per trattamenti “total body” dove è richiesto il pilotaggio simultaneo di 4 solenoidi.
  • Uscita 1 e 2 per total body, Uscita 3 e 4 in modo indipendente

 

Per ulteriori informazioni o per richiedere un preventivo contattaci.

 

Soluzioni integrate CICO


centrifuga home

Centrifugare senza
interruzione

apparecchi-elettromedicali

La migliore soluzione
per la terapia inalatoria



Soluzioni innovative
per la sala operatoria