Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza e i nostri servizi. Se continui a navigare, accetterai l'uso di tali cookies.

L'impianto è costituito da uno o più moduli con possibilità di composizione o con posti cura su un solo fronte o con posti cura su fronti contrapposti, per effettuare differenti tipologie di terapie inalatorie. Si tratta di un dispositivo medico attivo, di tipo invasivo, ad uso temporaneo, destinato esclusivamente alla somministrazione sotto forma aerosolica, gassosa, inalatoria o naturale di acque minerali termali e di farmaci idrosolubili in forma non potenzialmente pericolosa.

Con esso è possibile effettuare:

  • Inalazioni Caldo-Umide (CU)
  • Aerosol con acqua termale (AT)
  • Aerosol con sostanze medicamentose (e/o sciroppi) (AM)
  • Doccia Micronizzata (DM)

La struttura monoblocco standard è composta da un telaio portante realizzato in acciaio inox 316, su cui vengono installate canalizzazioni per la distribuzione dei servizi ed i pannelli terapie. Il monoblocco misura cm 155 (lunghezza) x cm 75 (profondità) x cm 150 (altezza). Il peso del monoblocco è di circa 80 kg. Ogni postazione è dotata di un display touch-screen, del tipo a LED, matrice attiva, 1/4 VGA 320x240 pixel, 65535 colori. 

Ogni postazione può eseguire un massimo di tre terapie configurabili più un ciclo di sanificazione tramite il touch-screen del visore LCD o tramite personal computer gestore di reparto. 

L'impianto modulare è posizionabile a parete o a centro stanza, a seconda dello spazio a disposizione. Per l'installazione delle apparecchiature è necessario il solo collegamento agli impianti primari.

Tutti gli apparecchi sono disponibili nella versione autonoma o in versione per impianti centralizzati

All'interno del telaio portante è predisposta tutta l'impiantistica per l'erogazione delle terapie ed è completamente accessibile per la manutenzione.

Le apparecchiature sono conformi alla Direttiva Dispositivi Medici 93/42/CEE, alle norme di sicurezza EN 60601-1, sono classificate "Dispositivo Medico classe IIA" e recano il marchio CE. 

Il modulo cure versione PHARMACY funziona con acqua termale prelevata da bottiglia. Questa versione è installabile ove non è disponibile (o non si vuole utilizzare) l'acqua termale "diretta", cioè fornita dal circuito termale; le apparecchiature "aspirano" l'acqua direttamente dalle bottiglie, che vengono alloggiate in uno specifico comparto, dotato di sensore di livello. La cura avrà fine, quindi, quando l'acqua nella bottiglia sarà terminata. 

Nella progettazione degli apparati sono stati introdotti i controlli che, a nostro avviso, sono essenziali per una apparecchiatura che eroga prestazioni terapeutiche. Ci riferiamo a sensori che controllano, istante per istante, l'erogazione dell'acqua termale nebulizzata dai vari ugelli delle terapie.
Nel caso in cui un sensore segnalasse uno stop di erogazione dell'acqua durante la terapia, la terapia stessa verrà bloccata e una segnalazione di anomalia verrà visualizzata sul display. Anche quando, per cause improvvise, venisse a mancare l'energia elettrica, l'elaboratore di processo, al riavvio, procederà ad erogare le terapie in sospeso.

I circuiti di controllo segnalano, inoltre, sul display, lo stato di lavoro di elementi che costituiscono le apparecchiature, in modo da segnalare le varie manutenzioni preventive e straordinarie da effettuare su di esse.

Gli apparecchi sono indicati per Ospedali, Poliambulatori, Studi Medici, Centri Inalatori e Aerosolterapici, Centri Benessere e Farmacie

 

Download brochure

Per maggiori informazioni o per richiedere un preventivo contattaci.

 

Soluzioni integrate CICO




Centrifugare senza
interruzione

apparecchi-elettromedicali

La migliore soluzione
per la terapia inalatoria



Soluzioni innovative
per la sala operatoria